particolare del carro vincitore

»2010 »2011 »2012 »2013 »2014 »2015 »2016 »2017

Verdetto 49° Palio settembre 2017

Amoris Lætitia - Famiglia: vivi in pienezza l’amore evangelico.

La giuria si complimenta con chi ha dedicato tempo e cuore alla realizzazione della 49° edizione del Palio di Santa Giustina, in particolare per la perseverenza e la capacità di riorganizzarsi fronteggiando le condizioni meteo avverse.
Apprezza il coinvolgimento e la partecipazione corale di tutte le generazioni della comunità, soprattutto la presenza attiva di giovani, bambini e.... animali domestici.
Ribadisce il consiglio dello scorso anno di arricchire i carri con colonne sonore.
La giuria, composta da Laura Barzaghi, Edvige Brambilla, Andrea Castagna, Eleonora d'Errico, Federica Signorini e Francesco Castiglia, dopo una approfondita e prolungata discussione, preso atto dell'ottima realizzazione di ciascun carro, ma dovendo comunque dichiarare un vincitore, ritiene di assegnare il Palio di Santa Giustina 2017 al Carro:


LA PECORELLA SMARRITA
Realizzato dai RIONI CANTONE e SAN NAZZARO


immagine del carro vincitore

1) Rione Castello
La tenerezza in un abbraccio


Interessante il progetto, lo sviluppo concettuale e la capacità, nonostante il tema classico, di intraprendere nuove strade. La scelta del nastro infinito esprime perfettamente l'idea di casa e famiglia in continua evoluzione

2) Rione Bergamo
La nascita di Mosè



Si apprezza la grande resa scenografica ottenuta attraverso l'utilizzo di materiali di recupero e l'impiego di una tecnica di illuminazione innovativa. Emerge in modo significativo la feconda collaborazione della comunità come culla della vocazione individuale dei piccoli.

3) Rioni S.Martino - Garibaldi
La famiglia tra luci e ombre



Coraggiosa la scelta del soggetto e la declinazione progettuale. Apprezzabile lo sforzo di rendere concreto un sogno, e l'evidente capacità tecnica dei volontari. Si denota anche l'interessante introduzione di nuovi elementi tecnologici.

4) Rioni Cantone - San Nazzaro
La pecorella smarrita



Di impatto scenico e di immediata comprensione il prolungamento del carro attraverso i figuranti del nutrito corteo. Interessante la scelta della composizione floreale, coerente e decisiva rispetto al tema proposto. Si apprezza l'originalità interpretativa nel rendere attuale una parabola tanto famigliare e nota.

5) Rioni Dantee - Camuzzago
L'educazione dei figli



Tecnologicamente interessante e innovativo, per il suo dinamismo e l'accuratezza della composizione floreale. Notevole la scelta di un testo biblico poco conosciuto e di difficile interpretazione, nonché lo sforzo di rendere la Parola viva contemporanea.